Cromosoma W

Con “Cromosoma W” inauguriamo una galleria di personaggi trasversali, bizzarri (W => weird => strano, bizzarro, misterioso), che peschiamo o ripeschiamo dai più disparati campi dell’arte e della vita.
Non ci porremo grossi limiti, ove compaia la dote dell’unicità, lì sarà il nostro interesse.
Inaugureremo la galleria con un nome molto conosciuto, ma non per questo meno bizzarro: si tratta di John Lurie.
John Lurie per noi è un po’ Lupin, doppiatore, noir e umorismo infantile. Ci sta simpatico. Incidentalmente suona, dipinge e fa pure l’attore……

We’re glad to introduce “Cromosoma W”, diaforia’s gallery of border-crossing, bizarre artists (W => weird => strange, offbeat, erratic) that we pick from the most disparate areas of the arts and life.
Due to our strong interest toward originality and uniqueness our selection range will be quite wide. Don’t be surprised.
Our first choice is a popular although quirky figure, John Lurie.
John Lurie reminds us of Lupin, a dubber, noir atmopheres and childish humor. We like him. By accident he plays the saxophone, he’s a painter and he’s also an actor…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *